RADIO3 E UNOMATTINA: LAVORO, SLA E WELFARE STATE

Cari lettori,

sono davvero contenta stamattina! Sono finalmente riuscita a parlare in diretta sia su Radio 3 e  Unomattina sia di lavoro e precariato che di disabilità e welfare state inesistente. Sono contenta perché sono mesi che cerco di trovare uno spazio per denunciare queste situazioni. Sempre emozionata di fronte alle telecamere, trovo la carica giusta dalle vostre storie e da quello che ci succede quotdianamente per prendere parola. Questa volta ho fatto un appello specifico: Cara Asl di Napoli, dove sono finiti i lettori oculari per i malati di Sla della vostra città? Perché l’anno scorso ci avete detto che ne avremmo ricevuto uno e da un anno e mezzo non abbiamo più vostre notizie? I malati di sla, possono comunicare con il mondo esterno solo tramite una macchina. La tecnologia ha pensato a loro. Ora mi chiedo lo Stato ci pensa mai?. Allego i link delle trasmissioni! Buona visione/ascolto!

Radio 3 Prima Pagina Podcast ; Unomattina- Storie Vere

Alessia Bottone

Annunci

2 thoughts on “RADIO3 E UNOMATTINA: LAVORO, SLA E WELFARE STATE

  1. ho ascoltato il tuo intervento e ho postato sul sito della Città su FB, un commento subito dopo, che ha poi provocato altri interventi, e persino il tema della trasmissione di tuttaLaCittàNeParla di radio3 (la conosci?).
    Mi auguro che tu l’abbia sentito… In ogni caso: in bocca al lupo e vai spedita! Sei stata chiara e precisa nel tuo intervento e non ti sei persa nel sottile gioco di Buttafuoco! Brava.

    —- questo è il commento che ho postato su FB
    La ragazza laureata (Alessia?) che non trova lavoro e che racconta la sua esperienza di stage all’estero e di lavoro da cameriera a 650€ al mese.
    A me pare che sia una rara testimonianza a primapagina al di sotto dei 40anni. Va coltivata!

    Ciao
    Patrizia Altieri

    • Ciao Patrizia, purtoppo “ho chiesto l’amicizia” a quella pagina ma non mi accettano. Ha superato il numero massimo di amici. Ho letto però quello che hai scritto. Grazie davvero!Ci provo ad andare spedita, vediamo cosa succede e se si ottiene qualcosa per noi tutti!
      Io continuo, soprattutto grazie a chi mi segue!
      A presto!
      Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...