FACEBOOK: DILAGANO I “PERCHÉ?”

Ore 19.00. Cinque ore dopo il lancio della campagna Perché dilagano i post e le fotografie. “Perché un’ottima studentessa di una Quinta Scientifico laziale deve lottare con i denti per aspirare al Cento della Maturità, quando sa già quali saranno i compagni di classe raccomandati? Perché, quando lei espone lo schifo delle compiacenti valutazioni scolastiche, la preside del suo liceo le risponde: “Così è la vita”? Perché dobbiamo sentirci chiamare “generazione perduta”? Perché ci ritroviamo di nuovo ad emigrare in cerca di condizioni migliori? Perché gli italiani non si ribellano, e non decidono di vietare a tutti coloro che si sono seduti in parlamento dal dopoguerra ad oggi, di poggiare di nuovo le loro natiche su quelle sedie? perché c’e’ qualcuno che paga per tutti e qualcuno che non paga nemmeno per se? Perché non pensate che anche noi vorremo crescere i nostri figli con serenità?”

Annunci

One thought on “FACEBOOK: DILAGANO I “PERCHÉ?”

  1. Vorrei sapere un Perche’?
    Perche’ in questo stato che si chiama italia si fa l’impossibile di aumentare tutto e si fa il modo di far crescere la dissocupazione PERCHE’?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...