SOGNARE?NESSUNO CE LO POTRÁ MAI TOGLIERE

Ciao Alessia,
innanzitutto sono molto onorato di scriverti questa mail, per raccontarti in breve la mia storia lavorativa. Mi chiamo Maurizio Squarcina, ho 44 anni sono residente ad Arre (PD) ho lavorato per 17 anni in una azienda di materie plastiche come adetto alle spedizioni, in tanti anni di lavoro e sacrifici, non abbiamo mai incontrato disagi o cose simili, poi però nel 2009 il titolare è stato costretto a lasciarci tutti a casa perchè non arrivavano più commesse ed i fornitori non pagavano più, e quindi fù costretto a prendere questa bruttissima decisione. Per me da quel momento si aprirono le porte dell’inferno perchè da allora, non ho più trovato un lavoro fisso per dare una garanzia al mio futuro, posso ringraziare il Comune che mi ha fatto lavorare in lavori socialmente utili, e attualmente svolgo il Servizio Scuole avendo una situazione familiare disagiasta. Nel tempo libero sono cantante cover di Zucchero e Volontario della Protezione Civile. Se vogliamo che il nostro si riprenda al più presto da questa crisil’ unico sistema è quello di puntare a ridare vita alle aziende, e dare lavoro ai migliaia di disoccupati e ai precari, soltanto così l’economia torna ai livelli europei e mondiali. Posso dire che per quanto mi riguarda, nella mia vita dopo essere uscito da scuola col diploma di licenza media nel 1983, sono entrato giovanissimo nel mondo del lavoro, dove ho svolto i più umili mestieri artigianali: dal muratore al falegname, dall’ imbianchino al vetraio fino al 2009 dove ho visto e toccato con mano la crisi. Il mio stato d’animo fortunatamente è sereno,nonostante la mia situazione di disagio economico, purtroppo ho imparato da qualche tempo a conviverci anche se un lavoro fisso mi risolverebbe mille problemi comunque sono costretto ad acettare qualsiasi mansione temporanea per campare. Fin da piccolo sognavo di fare il cantante, perchè mi ha sempre affascinato il contatto con il pubbilico e girare il mondo, poi paradossalmente sono si un cantante ma nel tempo libero e mi sono sempre accontentato di quello che la vita mi ha dato. Non ho mai ritenuto giusto che ognuno di noi accantoni il proprio sogno, sognare è un’altro dono che ci ha regalato Dio e nessuno ce lo potrà mai togliere.

MAURIZIO SQUARCINA disoccupato da tre anni Volontario della Protezione Civile di Arre (PD).  GRAZIE ALESSIA!

Annunci

One thought on “SOGNARE?NESSUNO CE LO POTRÁ MAI TOGLIERE

  1. dove ho svolto i più umili mestieri artigianali: dal muratore al falegname, dall’ imbianchino al vetraio …

    personalmente penso … e non finirò mai di ripeterlo abbastanza, non esistono lavori umili, ma lavori onesti
    Vorrei tanto che la si smettesse di catalogare i lavori in base alla mansione e non alla capacità di chi lo svolge.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...