IL TUO BLOG E’ UN FARO CHE MI HA FATTO SENTIRE IN COMPAGNIA

Ciao Alessia,
io sono Tiziano! Eccoti la mia esperienza personale di ventottenne in questo momento di crisi. Sorvolando sul passato remoto che comprende una maturità classica con voto mediocre in 6 anni, mi iscrivo su consiglio di tanti alla facoltà di Economia, convinto che Giurisprudenza prevedeva solo un lavoro mnemonico per il quale non avrei mai avuto la costanza di applicazione necessaria.  A dire il vero una facoltà non mi appassionava molto più dellʼaltra ma erano le facoltà “utili”, quelle con cui “non finirai a fare il girotondino”. Messo quindi nellʼarmadietto il mio amore per storia e filosofia, inizio a lavorare aspettando il mese di Settembre, debutto della mia carriera universitaria. Ho 19 anni circa, nessuna seria esperienza, un pò dʼinglese, pochissimo tedesco, madrelingua francese, un diploma utile quanto una ruota di scorta su una nave da crociera. Ovviamente siamo nel mese di Luglio e, armato di qualche euro da mettere di metano nella macchina, inizio il giro di agenzie interinali e di chiunque possa avere necessità di manodopera. Non cerco il posto da amministratore delegato, vado ai mercati generali per scaricare camion, ma sono già apposto, idem in Arena e in quasi tutti gli hotel, vado a presentarmi dai corrieri, TNT, UPS… anche li sono serviti, tranne che una persona, tale Antonio Masetto, sentendomi postulare pieno di entusiasmo per un lavoro diciamo duro, mi chiede se parlo qualche lingua e mi porta con se nella sua azienda. Presentato al socio, la settimana dopo inizio a lavorare alla Flying Colours. I titolari sono quei titolari che tutti vorrebbero e quindi arrivato Settembre dopo qualche lezione di economia di Dolci e MacroEconomia della Spiller, decido che lavorare è molto meglio. Sto imparando realmente qualcosa, e sto guadagnando soldi. Incontro Federica che mi convince dellʼimportanza dellʼuniversità… Mollo il lavoro per dedicarmi a tempo pieno allo studio, ma quellʼassaggio di indipendenza è troppo bello e cerco lavori part time… finisco a fare prima il produttore libero per Alleanza Assicurazioni, poi il commesso al Mac, con in mente la Flying Colours, fra Giugno e Dicembre arrivo a mettermi quasi alla pari con gli esami, ma il lavoro manca e benché abbia la fortuna di non dover lavorare per vivere cerco qualcosa che mi permetta di lavorare lasciandomi il tempo per studiare… Mando centinaia di curricula a tutte le aziende di Noleggio auto con autista. A Gennaio, mi chiama un tizio, lo incontro e dopo un colloquio in auto conclude dicendo: le farò sapere. Allʼuna del giorno dopo, mettevo in moto il Vito per il mio primo servizio. Lʼuniversità continua, ed io vengo prestato a varie aziende di NCC essendo uno dei pochi autisti che effettivamente parla inglese, nel 2005 lavoro 360 giorni, nel 2006 visti i buoni rapporti con gli operatori del settore, su consiglio di uno specialmente che credeva in me, inizio i concorsi per prendere unʼautorizzazione NCC… Lʼimpatto con il servizio pubblico non è granché, lungaggini inutili ma soprattutto dei regolamenti fatti per tutelare chi nel mestiere già cʼera. Quasi tutti i regolamenti per il rilascio delle autorizzazioni allʼesercizio della professione NCC assegnano un punteggio allʼanzianità senza limite alcuno, mentre le prove di competenza territoriale e linguistica hanno dei plafond usualmente molto bassi, risultava quindi impossibile per un ragazzino concorrere con persone che hanno 30 anni di esperienza, pullman e altre autorizzazioni. Ho fatto presente la cosa in Camera di Commercio, in Provincia ed anche con una letterina allʼautorità di tutela della concorrenza. Acqua su Papere. Senza contare che, dopo due giri di telefonate a tutti i Comuni della Provincia, scoprivo che tanti comuni avevano delle autorizzazioni nel cassetto ma non volevano saperne di metterle a concorso malgrado quanto prescritto dalla legge, per motivi di costo. Fortunatamente un ridente giorno di Novembre il comune di San Martino Buonalbergo nella persona del Sig. Prando rientra una licenza e, nel pieno rispetto della legge indice un concorso. Questa volta lʼanzianità conta massimo 5 punti. Partecipo e fra titoli di studio, lingue e competenza territoriale, acquisita in due giorni di studio intenso di San Martino vinco per mezzo punto. È il 2006/2007 le ultime vacche grasse, anzi obese, parto subito bene grazie a Cocciante che diviene il mio primo cliente, i miei colleghi mi aiutano ed io per risparmiare ho aperto partita iva da solo… provo a fare tutto da solo ma lo Stato prevede che ogni professionista debba avere un commercialista… Tanti clienti, aiuto dei colleghi, molti chilometri pagati molto bene, una Mercedes convertita a GPL cosa innovativa!! Allora in Italia anche da giovani si può fare impresa. Il passo successivo è stato provare a portare gli NCC in Aeroporto, incontri con le autorità aeroportuali, un associazione di categoria di Roma… Tutto andava a gonfie vele finché nel 2009 la consacrazione. Nasce STLimousine, la società NCC di più alto livello di Verona, gli unici ad avere ed usare realmente la nuova Mercedes Classe S, quasi tutti i Vip in transito da Verona passano da noi, conosco una serie di grandi personaggi locali e internazionali, lʼazienda guadagna bene ma cʼè una piccola falla. I clienti pagano in ritardo. Siamo potenzialmente ricchi, ma di fatto siamo quasi alla canna del gas, imparo, grazie a mio papà, i solleciti e lentamente si torna ad una situazione di positività. Nel 2010 inciampo nel mio sogno: vendere auto di lusso per la concessionaria davanti alla quale da piccolo avevo lasciato tanta saliva… Vado lì per 6 mesi, pago di tasca mia un autista che mi sostituisca e continuo a gestire la mia azienda. La mia funzione non è quella sperata ma guardo, eseguo, propongo, provo… ma soprattutto imparo, ho una base per sperimentare le mie teorie sul mercato e sulla vendita di beni… Conosco un francese, Mr Batayer, a lui vendo la mia prima auto… peccato che benché fosse lì da 6 mesi era stata venduta il giorno prima… Andiamo a pranzo insieme e mi racconta che ha un problema con un rivenditore della zona Valpolicella, andiamo insieme da lui e da lì lo aiuto a risolvere il suo problema gratuitamente. Scopriamo nel mentre che questo rivenditore è un truffatore già noto alle autorità…(è ancora in giro).  A Settembre finisco lʼesperienza nella concessionaria, al mio socio parte un embolo e riprendo a lavorare al 100% per la mia azienda. A Dicembre arriva la proposta dalla Francia di essere il punto di riferimento in Italia del garage: vedere, periziare e acquistare auto, ovviamente a tempo perso. La cosa funziona, è compatibile con il lavoro e mi permette finalmente di avere un aumento di reddito tale da poter fare fronte ai momenti di secca. Sempre a Dicembre STLimousine fa un contratto con un consulente commerciale per 50000km/anno pare il contratto della vita se non che presto questo personaggio, inizia ad abusare del servizio. Avendo un punto di vista più distaccato spiego come in realtà il contratto a questo punto sia una fregatura. A Ottobre 2011, acquisto casa, mutuo, aiuto dei genitori… indebitato fino allʼinverosimile. Lʼazienda funziona, il giocattolo delle auto esportate anche. I problemi iniziano ora: il socio decide di andarsene proponendomi come accordo: A me i clienti, il monovolume e una licenza, in più mi presti la “terza” licenza, a te la tua macchina e la tua licenza. Rifiuto, se si vuol sciogliere la società o si divide o si liquida. In un mese in barba a qualsiasi legge ha svuotato la società di tutti i clienti, lasciandomi con i prestiti da pagare senza possibilità di recuperare nemmeno in parte lʼavviamento. Nel frattempo in Italia Monti ha ammazzato il mercato delle auto di lusso ed in Francia Hollande si prepara a fare altrettanto, per cui anche il giocattolo si è quasi fermato. Oggi nel 2012 dopo 9 anni di lavoro intenso come imprenditore, per aver creduto nelle persone sbagliate mi trovo con un debito grande come una casa, circondato da “amici” come la commercialista che vista la piega che stavano prendendo le cose, si è ritirata non prima di aver chiesto 3000€ per 6 mesi di consulenza!! Ed aver registrato 57 fatture, un ormai ex socio che mi costringerà per vie legali. Oggi non posso fare nulla, mi mancano 2 esami per la laurea, ho una grossa esperienza di gestione aziendale non certificata da nessuno se non da un bilancio, sono diventato un negoziatore esperto negli acquisti e nelle perizie nel campo delle auto… parlo perfettamente tre lingue e abbastanza bene una quarta. Gli annunci di lavoro vogliono lauree per qualsiasi occupazione oppure esperienze pluriennali, ho 28 anni potrei reiniziare con una nuova attività, non ho paura di mettermi in gioco e non mancano le idee. Mancano i fondi. Ho corso negli ultimi 9 anni, sono andato in ferie 1 volta sola, durante una consegna di unʼauto a Parigi, per ritrovarmi qui, fregato dagli amici, umiliato da chi, dopo una vita da dipendente, si permette di salire sui pulpiti e tuonare contro di me, perché ci ho provato, costretto a dire sempre si a gente che non capisce un cavolo di niente ma che ha avuto la fortuna di essere nata in un periodo in cui andava tutto bene, gente che ha lavorato per il sistema e ha creato le condizioni per le quali adesso noi siamo qui a scrivere. Gente che si lamenta perché su una pensione di 3000€ non cʼè lʼadeguamento per 2 anni. E noi? Il nostro futuro cosʼè? Nemmeno volendo potrei ripartire con lʼattività di NCC perché è pieno di pensionati, esodati, statali e quantʼaltro che pur già prendendo uno stipendio dallo stato si improvvisano Noleggiatori, rompendo i prezzi girando spesso anche sotto costo senza accorgersene ma distruggendo il mercato. Cara Alessia sono sempre stato abbastanza ottimista ma questa volta onestamente non so dove volgermi, il tuo blog è stato un faro mi ha fatto sentire in compagnia, buona compagnia, compagnia di qualcuno che ha voglia di fare malgrado tutto e tutti. Quello che ho potuto vedere nelle mie esperienze è che quello che realmente conta è essere al posto giusto al momento giusto e che la costanza farà il resto… lʼunico problema è che costanza ha bisogno di un sacco di tempo per farsi comprendere.
Grazie
Tiziano
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...